Test quantitativo PSA totale

test psa alessandria

Il test del quantitativo PSA totale – scientificamente detto CanAg PSA EIA – è un’analisi che, tramite prelievo di sangue capillare, riesce a determinare la quantità di Antigene Prostatico Specifico (in inglese Prostate Specific Antigen, appunto PSA).

Per questo test, la Farmacia Osimo del dott. Pittaluga si avvale della collaborazione con uno dei più accreditati laboratori di analisi e ricerca di Novi Ligure, Farmaca-Lab. Una volta effettuato il prelievo direttamente in farmacia, il risultato ci sarà mandato dopo 3-4 giorni oppure tramite un’e-mail direttamente al paziente.

Perché effettuare questa analisi?

Il PSA è una glicoproteina sintetizzata dalle cellule della prostata, e la sua funzione fisiologica è quella di mantenere fluido il seme dopo l’eiaculazione, permettendo agli spermatozoi di muoversi più facilmente nell’utero.

Piccole concentrazioni di antigene prostatico sono normali nel siero in tutti gli uomini; ma quando le quantità sono troppo elevate, probabilmente il paziente ha contratto una malattia che destruttura la prostata favorendo il passaggio del PSA dalle ghiandole al sangue.

L’analisi del quantitativo PSA totale è molto utile per gli uomini dai 40 ai 75 anni, poiché permette di monitorare la situazione della prostata.

Perché il quantitativo PSA potrebbe essere troppo elevato?

Ci sono diverse cause che possono portare a un incremento del PSA, e si classificano come segue:

  • Cause fisiologiche
    • Età (il PSA aumenta con l’aumentare dell’età, e di questo le analisi tengono conto).
    • Attività sessuale (negli uomini dopo i 40 anni il PSA aumenta significativamente dopo l’eiaculazione; per questo è necessario astenersi da rapporti sessuali a partire da 48 ore prima dell’analisi).
    • Attività fisica intensa (è necessario restare a riposo nelle 24 ore precedenti all’analisi).
  • Malattie benigne
    • Prostatite
    • Ipertrofia prostatica benigna
    • Ischemia prostatica
    • Ritenzione urinaria
  • Cause iatrogene (cioè dovute a farmaci)
    • Ospedalizzazione (se il paziente è restato in ospedale, e dunque è stato sottoposto ad antibiotici e si è astenuto a lungo da rapporti sessuali, i livelli di PSA sono significativamente inferiori).
    • Esplorazione rettale (è necessario non effettuare visite di esplorazione transrettale nei tre giorni precedenti all’analisi del PSA).
  • Tumore alla prostata. Si tratta di un fattore che determina l’aumento del PSA; questa forma tumorale viene tuttavia di norma scoperta e diagnosticata in pazienti totalmente privi di sintomi evidenti. Nei paesi occidentali il carcinoma prostatico è una delle neoplasie più frequenti tra i maschi, e l’incidenza in Italia è molto aumentata negli ultimi dieci anni, tanto da diventare la decima malattia causa di morte per gli uomini. Il check-up prostatico effettuato dalla Farmacia Osimo ha anche l’obiettivo di identificare in fase precoce eventuali problemi di questo tipo legati alla prostata: la possibilità di intervenire immediatamente con una diagnosi, quando la malattia è in stadio iniziale, può consentirne il decorso e, in alcuni casi, la completa guarigione.

Quanto costa?

Il test quantitativo PSA effettuato alla Farmacia Osimo di Alessandria ha un costo di 27 euro.

This is a unique website which will require a more modern browser to work! Please upgrade today!